I cookie permettono il funzionamento di alcuni servizi di questo sito. Utilizzando questi servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. [Leggi i dettagli] [OK]
Diritto.it

ISSN 1127-8579

Pubblicato dal 03/11/2016

All'indirizzo http://difendersidalfisco.diritto.it/docs/38758-la-notifica-della-cartella-esattoriale-valida-anche-a-mezzo-posta-senza-apposita-relata-di-notifica

Autore: Graziotto Fulvio

La notifica della cartella esattoriale è valida anche a mezzo posta senza apposita relata di notifica

La notifica della cartella esattoriale è valida anche a mezzo posta senza apposita relata di notifica

Pubblicato in Diritto tributario il 03/11/2016

Autore

50130 Graziotto Fulvio

Qui la sentenza n. 19071 - 28/9/2016 - Corte di Cassazione - Civile, Sezioni Unite

Pagina: 1 2 3 di 3

La notifica della cartella esattoriale è valida anche a mezzo posta senza apposita relata di notifica La notificazione a mezzo posta della cartella esattoriale emessa per la riscossione di imposte, può essere eseguita anche mediante invio di lettera raccomandata con avviso di ricevimento senza necessità di redigere un'apposita relata di notifica.
 
Decisione: Sentenza n. 19071/2016 - Sezioni Unite Civili Classificazione: Tributario
Parole chiave: cartella esattoriale - notificazione a mezzo posta - relata di notifica - non necessita
Hashtags: #cartelleesattoriali, #notificazione, #fulviograziotto, #scudolegale
Il caso.
Una società proponeva opposizione agli atti esecutivi relativamente a intimazioni di pagamento fondate su cartelle esattoriali, assumendo la mancata notifica delle cartelle e delle intimazioni, la mancata indicazione dell'autorità giudiziaria cui ricorrere, e la mancata indicazione del responsabile del procedimento.
A seguito della sospensione dell'esecuzione si costituiva Equitalia eccependo il difetto di giurisdizione del giudice adito.
Il Tribunale rigettava l'eccezione, ritenendo incerta la natura dei crediti, e affermava l'irrilevanza degli estratti di ruolo prodotti, nonché la mancata prova della notifica delle cartelle in quanto prive di relata.
Equitalia propone quindi ricorso per la cassazione della sentenza, che viene accolto.
La decisione.
La Suprema Corte dapprima si richiama a precedenti decisioni sulla valenza dell'estratto di ruolo: «Questa Corte ha anche di recente affermato Cassazione civile, sez. III, 29/05/2015, n. 11141) che l'estratto di ruolo è la fedele riproduzione della parte del ruolo relativa alla o alle pretese creditorie
azionate verso il debitore con la cartella esattoriale, contenente tutti gli elementi essenziali per Identificare la persona del debitore, la causa e l'ammontare della pretesa creditoria. Ne consegue che esso costituisce idonea prova della entità e della natura del credito portato dalla cartella esattoriale ivi indicata, anche al fini della verifica della natura tributaria o meno del credito azionato, e quindi della verifica della giurisdizione del giudice adito. Ed invero la copia della parte del ruolo relativa al contribuente, munita della dichiarazione di conformità all'originale resa dal collettore delle imposte, costituisce prova del credito, ai sensi dell'art. 2718 c.c.»
Conseguentemente, censura la decisione del Tribunale: «Va conseguentemente ritenuta erronea l'affermazione del giudice di merito secondo la quale sarebbe irrilevante la produzione degli estratti di ruolo al fine di provare la natura del credito vantato dal concessionario.».
Quindi, il Collegio passa all'esame

Libro in evidenza

Come difendersi dalle cartelle esattoriali

Come difendersi dalle cartelle esattoriali


L’opera, con il pratico FORMULARIO (su Cd-Rom) e le TAVOLE SINOTTICHE, è un prezioso strumento di lavoro per magistrati ordinari e tributari, avvocati, dottori commercialisti e altri professionisti abilitati alla difesa davanti alle Commissioni tributarie provinciali e regionali, nonché davanti alla...

50.00 € 42.50 € Scopri di più

su www.maggiolieditore.it

all'esame della questione attinente alla giurisdizione: dopo aver chiarito che dagli atti emerge che le cartelle oggetto di intimazione si riferivano al mancato pagamento di entrate tributarie, ricorda che «a norma del D.Lgs. 31 dicembre 1992, n. 546, art. 2, come modificato dalla L. 26 dicembre 2001, n. 448, art. 12, sono sottratte alla giurisdizione del giudice tributario le sole controversie attinenti alla fase dell'esecuzione forzata, per cui l'impugnazione degli atti prodromici,quali la cartella esattoriale o l'avviso di mora o l'intimazione di pagamento D.P.R. n. 602 del 1973, ex art. 50/ è devoluta alla cognizione delle Commissioni Tributarie (1865/2011; SS.UU. 8279/2008)».
La Cassazione esamina quindi la regolarità delle notifiche mancanti della relata di notifica e, nel ritenere la censura fondata, afferma che «In tema di notificazione a mezzo del servizio postale della cartella esattoriale emessa per la riscossione di imposte la notificazione può essere eseguita anche mediante invio, da parte dell'esattore, di lettera raccomandata con avviso di ricevimento, nel qual caso si ha per avvenuta alla data indicata nell'avviso di ricevimento sottoscritto dal ricevente o dai consegnatario, senza necessità di redigere un'apposita relata di notifica, rispondendo tale soluzione al disposto di cui al D.P.R. 29 settembre 1973, n. 602, art. 26, che prescrive l'onere per l'esattore di conservare per cinque anni la matrice o la copia della cartella con la relazione di notifica o l'avviso di ricevimento, in ragione della forma di notificazione prescelta ( Sent n. 4567 del 6/3/2015; Sent. 6395 del 19/03/2014; Ord. n. 16949 del 24/7/2014)».
Osservazioni.
L'esattore può scegliere la forma di notificazione e, nel caso di lettera raccomandata con avviso di ricevimento, la notificazione si ha per avvenuta alla data indicata nell'avviso di ricevimento sottoscritto dal ricevente o dai consegnatario, senza necessità di redigere un'apposita relata di notifica.
Infatti,
[...]
Pagina: 1 2 3 di 3

Poni un quesito in materia di Diritto tributario


Articoli correlati

Logo_maggioliadv
Per la pubblicità sui nostri Media:
maggioliadv@maggioli.it | www.maggioliadv.it
Gruppo Maggioli
www.maggioli.it
Logo_maggioli